Descrizione Progetto

Al Liceo del Cossatese sta molto a cuore, sia agli studenti, sia agli insegnanti, la giornata contro la violenza delle donne e anche quest’anno, anche se a distanza, molti hanno raccolto l’invito dei rappresentanti indossando, durante la mattinata, un capo di abbigliamento o un accessorio di colore rosso per dimostrare la propria adesione: un colore che ci ricorda il sangue versato dalle vittime e rappresenta l’amore che degenera, diventando odio e infine violenza.

Oggi, nel tardo pomeriggio dalle 17:30 alle 18:30, i temi della giornata saranno approfonditi durante un incontro, a cui tutti gli studenti sono invitati a partecipare, in cui si discuterà con Giovanna Prato, avvocatessa presidente del Comitato Pari Opportunità di Biella, Marco Giroldi, avvocato del comitato, e con Luisa Ronco, avvocatessa per i diritti delle donne.

I partecipanti all’evento

Si affronterà il tema della violenza che può essere oltre che fisica anche verbale, della discriminazione che c’è ancora verso le donne e che non dovrebbe esserci più, ma soprattutto non dovrebbe mai esserci stata. Parleremo di come la discriminazione contro le donne incida sulla loro carriera, sulle loro opportunità lavorative e di come il lockdown abbia causato l’aumento della violenza domestica e dei femminicidi.

Barazzotto Giorgia